Tragedia a Palermo: 27 enne morta per aneurisma

Aveva appena 27 anni Carolina Palizzolo e nulla faceva presagire la tragedia che l’ha condotta in pochi istanti alla morte per un improvviso aneurisma cerebrale. Poco prima era infatti rientrata a casa da un allenamento, poi il malore fatale, i tentativi di soccorso e l’avvenuto decesso.

Figlia di un noto docente dell’Ateneo palermitano, Carolina da tempo viveva in Spagna per motivi di studio e lavoro, era rientrata per le vacanze estive. Diplomata all’Istituto Cannizzaro di Palermo, aveva poi conseguito la laurea in matematica sempre a Palermo per poi trasferirsi a Granada dove aveva frequentato l’università e dove lavorava.

Domattina poco dopo le 10 i funerali alla chiesa del Roosvelt, all’Addaura, vicino alla sua abitazione.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.