Soccorsa escursionista ferita sull’Etna

Brutta avventura per un’escursionista, soccorsa ieri dopo essere rimasta ferita mentre si trovava sul versante est dell’Etna, in prossimità della località denominata ‘Acqua Rocca’. In azione gli uomini del Soccorso alpino e speleologico siciliano insieme a quelli della Guardia di finanza, allertati dalla centrale operativa del 118.  Individuata la zona tramite le coordinate geografiche giunte al 118 dal compagno di escursione, due squadre di tecnici hanno raggiunto i due escursionisti. Dopo aver prestato i primi soccorsi all’infortunata, che aveva una sospetta frattura della gamba, la donna è stata condotta in barella verso il piazzale di Piano del Vescovo, dove è stata affidata alle cure del personale del 118, sul posto con un’ambulanza.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.