Inaugurata la stazione Cibali della metropolitana

Con la cerimonia ufficiale alle 12 è finalmente operativa la stazione Cibali della Metropolitana di Catania con quattro anni di ritardo rispetto alle stazioni Stesicoro, Milo, San Nullo e Nesima inaugurate nel 2017. All’inaugurazione erano presenti il sottosegretario di Stato Cancelleri, l’assessore regionale Falcone, l’ing. Di Giambattista e l’ing Fiore di Fce e il sindaco di Catania Salvo Pogliese.

Alla stazione Cibali si accede da via Bergamo e dalla stazione di superficie FCE Cibali (per l’occasione integralmente rinnovata).

A questo punto, partendo dal centro cittadino le stazioni operative sono: Stesicoro, Stazione FS, Galatea, Italia, Giuffrida, Borgo, Milo, Cibali, San Nullo, Nesima. Un tragitto di 7 Km che copre un’ampia fascia di territorio cittadino.
Prossimamente saranno inaugurate le stazioni Fontana (con accesso diretto al presidio ospedaliero Garibaldi Nesima) e Monte Po.
Sempre in autunno dovrebbero ripartire i lavori lungo la tratta Stesicoro-Palestro, fermi a causa del crollo di via Castromarino. Tratta che successivamente dovrebbe proseguire fino alla direzione Aeroporto. La fermata aeroporto è prevista, sulla carta, per il 2026 ma ricordiamo che già da alcuni mesi è attivo il passante ferroviario con treni frequenti da Stazione Centrale a fermata Fontanarossa.

Metropolitana Catania FCE
Metropolitana Catania FCE – repertorio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.