Pm e impiegata vaccinate positive Covid: sospese attività Procura Agrigento

Una pm e una impiegata della Procura di Agrigento, già vaccinate con entrambe le dosi, sono risultate positive alla variante inglese del Covid e il Procuratore Luigi Patronaggio decide di sospendere le attività e di disporre la sanificazione dei locali. Risultato positivo anche un altro impiegato dell’ufficio Misure di sorveglianza di Agrigento. “Ritenuto di dovere prendere urgentemente provvedimenti a tutela sella salute del personale de gli utenti, sentito il Presidente del Tribunale di Agrigento” il Procuratore Patronaggio ha disposto la sospensione di “ogni attività differibile e non urgente”. Disposto anche che “la modalità di prestazione dell’attività lavorativa avvenga in modalità smartworking per tutto il personale amministrativo e di magistratura, non impegnato in turni esterni o di reperibilità”.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.