Al Taormina Film Fest omaggio di Luca Madonia a Franco Battiato

È stato un omaggio di Luca Madonia al genio musicale di Franco Battiato ad aprire la seconda serata del Taormina Film Fest nella cornice del Teatro Antico. L’ex leader dei Denovo, legato a Battiato da un lungo sodalizio, ha reinterpretato due brani che rappresentano “il legame con questo genio straordinario” – ha raccontato Madonia – “dal quale ebbi la fortuna di essere scelto”.

Buon umore” e “L’alieno“, entrambe composte da Madonia, sono state eseguite con l’accompagnamento di una chitarra e di un basso, prima che il cinema si riappropriasse del palco per la presentazione del secondo film fuori concorso, La terra dei figli, accompagnato sul palco dal suo regista Claudio Cupellini e dai protagonisti. Tra gli altri Valeria Golino, che anche stasera salirà sul palco del Festival, come personaggio centrale di un altro attesissimo film fuori concorso, Occhi Blu, prova d’esordio alla regia di Michela Cescon. (Ciak Daily News)

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.