Senatore repubblicano USA: “Dobbiamo essere informati sugli Ufo”

“Alcuni miei colleghi sono molto interessati alla cosa, altri ridacchiano quando viene sollevata: ma credo che non dobbiamo permettere che questo ci impedisca di avere risposte ad una domanda fondamentale”. Così Marco Rubio ha rivendicato il diritto come senatore di avere dal governo maggiori informazioni sugli avvistamenti degli Ufo.

Intervistato da “60 minutes” il repubblicano ha detto che vuole poter avere accesso al programma riservato del dipartimento della Difesa “per poter prendere seriamente” gli avvistamenti ed individuare le eventuali minacce.

“Io voglio che abbiamo un processo per analizzare il dati ogni volta che arrivano – ha aggiunto sottolineando che la capacità di avere una buona gestione di informazioni di intelligence ‘spaziali’ rientra sempre nella sicurezza nazionale – così da poter avere un posto dove sono tutti catalogati e costantemente analizzati finché non abbiamo risposte. Forse avranno una risposta molto semplice, forse non l’avranno”.

“Ogni cosa che entra in uno spazio aereo dove non dovrebbe essere è una potenziale minaccia”, ha concluso. Il governo americano dovrebbe presentare il prossimo giugno un rapporto al Congresso sugli avvistamenti di Ufo.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.