Saranno on line le carte dei processi sulle stragi di mafia del 1993

Le carte delle stragi mafiose del 1993 – tra questa anche quella dei Georgofili a Firenze, protagonista di tre processi con sentenze oramai definitive – saranno digitalizzate. Nel Palazzo di Giustizia del capoluogo toscano è stata inaugurata la stanza che diventerà il Centro permanente di digitalizzazione degli atti processuali di interesse storico. Un contributo per una memoria da conservare (e studiare), ma anche un aiuto per chi, in quelle atti, abbia necessità di muoversi per future indagini o processi. Sono oltre novecento faldoni e 630 mila carte. Messe una dietro…

Leggi tutto

Ultime Covid Italia: 171 decessi e 4.147 contagi. In Sicilia 20 vittime

Sono 4.147 i contagi da Coronavirus in Italia oggi, giovedì 27 maggio, secondo i dati regione per regione nel bollettino della Protezione Civile. Da ieri nelle regioni registrati 171 morti, che portano a 125.793 il totale dei decessi dall’inizio dell’emergenza legata al covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati processati 243.967 tamponi, l’indice di positività è all’1,7%. IN SICILIA. Sono venti le vittime e 383 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore. Il numero complessivo delle vittime dall’inizio della pandemia sale a quota 5.798.

Leggi tutto

Addio a Carla Fracci, regina della danza

Addio alla signora della danza italiana e non solo. Carla Fracci, regina dei palcoscenici mondiali, si è spenta a Milano all’età di 84 anni. Figlia di un tranviere dell’Atm, la Fracci è nata nel capoluogo lombardo il 20 agosto 1936 e a soli dieci anni, nel 1946, inizia a studiare alla Scuola di danza del Teatro alla Scala, dove ha tra gli insegnanti la grande coreografa russa Vera Volkova e dove si diploma nel 1954, per poi proseguire la sua formazione artistica partecipando a stage avanzati a Londra, Parigi e…

Leggi tutto

Dia disarticola a Catania rete gioco d’azzardo: 65 indagati e sequestri

La Dia, nell’ambito dell’operazione denominata “Apate” coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Catania, ha disarticolato una vasta rete illegale finalizzata alla raccolta del gioco d’azzardo e delle scommesse on line. Sono infatti in corso numerose misure di custodia cautelare in tutta la Sicilia orientale nei confronti di persone vicine ai clan mafiosi catanesi Santapaola, Cappello e Bonaccorsi–Carateddi. In totale risultano indagate 65 persone, molte delle quali organiche o vicine ai predetti clan mafiosi. Le ipotesi di reato contestate vanno dall’associazione per delinquere finalizzata all’esercizio abusivo di attività di gioco e…

Leggi tutto