Palermo è “Zona rossa” Covid fino al 14 aprile

Palermo diventa zona rossa a partire dalla mezzanotte. Lo ha deciso il governatore Nello Musumeci, che ha firmato l’ordinanza dopo il boom di contagi registrati nelle ultime settimane. L’ordinanza resterà in vigore sino al 14 aprile.

“Le misure sono state adottate a seguito della richiesta del sindaco di Palermo di disporre provvedimenti maggiormente restrittivi rispetto all’attuale zona arancione – spiega una nota della Presidenza della Regione siciliana – e dopo la relazione in tal senso del commissario ad acta per l’emergenza Covid dell’area metropolitana di Palermo”.

Il presidente, Nello Musumeci, con propria ordinanza ha anche prorogato fino al 14 aprile compreso le misure per la zona rossa nei Comuni di Caltanissetta, Caltavuturo in provincia di Palermo, Palma di Montechiaro nell’Agrigentino, e Scicli in provincia di Ragusa. In applicazione delle recenti disposizioni nazionali, in tutti i Comuni dell’Isola già dichiarati “zona rossa” le attività scolastiche si svolgeranno in presenza fino alla prima media compresa, mentre le altre attività saranno esclusivamente in Dad.

Le decisioni sono state adottate a seguito delle richieste dei sindaci delle città interessate e i pareri positivi delle Asp competenti.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.