Droga sulle spiagge del Trapanese

Ancora droga sulle spiagge siciliane. I carabinieri della Stazione di Campobello di Mazara, grazie alla segnalazione di un cittadino, hanno trovato cinque panetti di hashish, per un peso complessivo di 760 grammi, sulla battigia del lungomare Torretta Granitola, nel Trapanese. Tutti i panetti avevano un’etichetta cartacea con la scritta ‘top’ e l’immagine di una foglia di marijuana ed erano imballati nello stesso modo di quelli contenuti nei più consistenti pacchi di droga spiaggiati, rinvenuti nel recente passato.  Il carico venduto al dettaglio avrebbe fruttato circa 6mila euro.

Con quest’ultimo sequestro, dall’inizio dell’anno salgono a sei i rinvenimenti di droga sulle spiagge dell’Isola. In particolare, i carabinieri del Comando provinciale di Trapani hanno rinvenuto i pacchi contenenti hashish, sempre con le medesime modalità di imballaggio, in varie località: a gennaio sulla spiaggia di Pizzolungo e nei pressi dell’aeroporto di Birgi, a febbraio nella frazione di Tre Fontane, a marzo a Petrosino e ad aprile in località Triscina, per un totale che sfiora i 116 chili di droga. Le indagini proseguono per risalire alla provenienza della sostanza stupefacente.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.