Armi in azienda agricola di Militello, arrestati padre e due figli

I carabinieri hanno arrestato un uomo di 72 anni e i suoi due figli di 44 e 46 a Militello in Val di Catania, nel catanese, perché nella loro azienda agricola nascondevano armi e munizioni. Sono accusati di concorso di detenzione illegale di armi da guerra, di armi clandestine e di armi comuni da sparo e di munizioni. I militari hanno trovato nascosti cinque tubi silenziatori per armi da fuoco, 310 proiettili tra calibro 9×21, 38 e 9 Luger e due contenitori con 850 grammi di polvere da sparo. Nella…

Leggi tutto

Ultime Covid Italia: 460 decessi, con ricalcolo precedenti Sicilia 718. 18.938 nuovi casi

Sono 18.938 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 9 aprile, secondo i dati Regione per Regione nel bollettino della Protezione Civile. Da ieri, registrati altri 460 decessi, con ricalcolo precedenti Sicilia 718 morti. IN SICILIA.  Non comunicato il dato degli ultimi decessi, sono 1.505 i nuovi contagi da Coronavirus nelle ultime 24 ore, Vengono effettuati ricalcoli .

Leggi tutto

Intera provincia di Palermo in “Zona rossa” Covid’

“Considerata la repentina evoluzione dei contagi e la diffusione delle varianti del Covid, in tutta la provincia, il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha firmato un’ordinanza che dispone la zona rossa in tutti i Comuni della Città metropolitana di Palermo”. E’ quanto si legge in una nota della Presidenza della Regione Siciliana. Il provvedimento entrerà in vigore da domenica 11 fino a giovedì 22 aprile. Zona rossa, così come richiesto dalle amministrazioni comunali e a seguito delle relazioni delle Asp, anche a Marsala, in provincia di Trapani, e a…

Leggi tutto

Osservatorio Icsa per la sicurezza nel Mediterraneo

La Fondazione Icsa (Intelligence Culture and Strategic Analysis), think thank attivo dal 2009 nella ricerca sui temi della difesa e dell’intelligence, annuncia la costituzione dell’Osservatorio Icsa per la Sicurezza nel Mediterraneo (OisMed), che perseguirà l’obiettivo di monitorare l’attuale situazione di instabilità nella regione del Mediterraneo e gli intrecci terroristici e criminali presenti nell’area nordafricana. Un’area, osserva Leonardo Tricarico, presidente della Fondazione Icsa, “su cui auspichiamo da decenni l’adeguata attenzione”. “Negli ultimi 30 anni -osserva il Prefetto Carlo De Stefano, Vice Presidente della Fondazione Icsa- e in particolare dalla caduta del…

Leggi tutto

Sicilia in testa per adesioni bando per volontari Esercito

Si attende dalla Sicilia il maggior numero di adesione per il nuovo bando, appena pubblicato nella Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana, per il reclutamento di 4000 volontari in ferma prefissata di un anno (Vfp1) nell’Esercito per il 2021. “Si aspettano grandi adesioni soprattutto dalla Sicilia che è in testa alla graduatoria in relazione alla provenienza dei candidati – afferma il presidente della Commissione Difesa della Camera Gianluca Rizzo – Gli ultimi dati disponibili relativi alla distribuzione dei candidati, forniti nel corso di un’audizione in commissione Difesa della Camera a gennaio…

Leggi tutto

Messina. Morte cerebrale per avvocato colpito da trombosi. Procura indaga

E’ stata dichiarata la morte cerebrale per l’avvocato Mario Turrisi, 45 anni, originario di Tusa (Messina), ricoverato da domenica in gravissime condizioni al Policlinico di Messina dopo essere stato colpito da una trombosi. L’uomo poche settimane prima aveva avuto la somministrazione del vaccino AstraZeneca. La scorsa settimana era morta per lo stesso motivo l’insegnante Augusta Turiaco, anche lei messinese, di 55 anni. Turrisi era stato vaccinato lo scorso 12 marzo all’ospedale di Mistretta. La scorsa settimana era stato ricoverato per un forte mal di testa, mal di orecchie e febbre.…

Leggi tutto

Guardia Finanza a Catania sequestra 165 kg. droga: 2 arresti

La Guardia di finanza di Catania ha sequestrato 165 chilogrammi di droga, 153 kg di marijuana ad ‘alto potenziale’ stupefacente e 12 kg di hashish, e arrestato tre persone, uno straniero e due italiani. Le indagini del Gico delle Fiamme gialle sono state avviate controllando un furgone condotto da un 41enne moldavo residente in Spagna che aveva attirato l’attenzione degli investigatori perché era entrato ad alta velocità in un deposito di Misterbianco. Ad attenderlo c’erano un 48enne torinese residente a Catania e un 32enne catanese residente a Ragusa. Durante un controllo del furgone…

Leggi tutto

Blitz antimafia a Messina: arrestate 33 persone e sequestro beni

A Messina, nel corso della notte, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia di Stato hanno eseguito un’operazione antimafia congiunta che ha portato all’arresto di 33 persone e al sequestro di beni, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale di Messina, su richiesta della Procura Distrettuale Antimafia di Messina, per i reati di associazione di tipo mafioso, estorsione, trasferimento fraudolento di valori, sequestro di persona, scambio elettorale politico-mafioso, lesioni aggravate, detenzione e porto illegale di armi, associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione ai…

Leggi tutto