Ultime Covid Italia: 501 decessi, 23.649 nuovi casi. In Sicilia 19 vittime.

Sono 23.649 i contagi da Coronavirus in Italia oggi, 1 aprile, secondo i dati regione per regione del bollettino della Protezione Civile. Nella tabella pubblicata dal ministero della Salute registrati altri 501 morti che portano il totale a 109.847 dall’inizio dell’emergenza legata al covid-19. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 356.085 tamponi, l’indice di positività è al 6,64%. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 3.681. IN SICILIA: 19 vittime e 1.282 nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore.

Leggi tutto

Lampedusa, sbarchi no-stop: 281 migranti in poche ore

Sbarchi senza tregua a Lampedusa. Dopo gli oltre 300 approdati ieri, infatti, oggi sulla più grande delle Pelagie sono ripresi gli arrivi complici le condizioni meteo favorevoli. Un barchino con 62 persone a bordo è riuscito a raggiungere direttamente l’isola, così come un’imbarcazione con 94 migranti arrivata a cala Pisana. Gli altri due sbarchi hanno portato a Lampedusa 105 uomini, tra cui quattro minori, e 20 tunisini. Tutti, dopo un primo triage sanitario, sono stati condotti nell’hotspot di contrada Imbriacola. Da domani al 14 aprile, intanto, Lampedusa diverrà zona rossa.…

Leggi tutto

Ponte sullo Stretto: c’è un progetto che può partire entro pochi mesi, ma…

Il dibattito è vecchio di decenni, ma una volta fatte le scelte politiche definitive e compiuti alcuni passi necessari, basterebbero pochi mesi per far partire i lavori di costruzione del Ponte sullo Stretto. Infatti un progetto completamente definito è già disponibile e aspetta solo la chiusura dell’istruttoria da parte del Ministero delle Infrastrutture. Per avviare le operazioni servono però anche alcuni atti legislativi da parte del Governo, a iniziare dal varo di una norma che preveda l’abrogazione espressa della Legge n.221/12, quella che ha reso nullo il contratto del 27…

Leggi tutto

Tutela aree protette Sicilia: da Regione 16 mln per progetti esecutivi

Sedici milioni di euro per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione naturale di rilevanza strategica presenti in Sicilia. Il governo Musumeci ha dato il via libera alla graduatoria definitiva dell’azione 6.6.1. del Po Fesr Sicilia 2014/2020 che riguarda le aree protette in ambito terrestre o marino e paesaggi tutelati. Sono stati valutati come ammissibili 42 progetti definitivi ed esecutivi, di cui 11 finanziati. I beneficiari sono gli enti locali, gli enti gestori delle riserve naturali (fra cui il Dipartimento regionale dello Sviluppo rurale) e gli enti Parco…

Leggi tutto

Finanza scopre a Comiso agenzia matrimoniale per soggiorno migranti

‘Wedding Planner’. Questa la denominazione dell’operazione della Guardia di Finanza di Ragusa che ha scoperto una ‘agenzia matrimoniale’ con donne single che avevano bisogno di denaro disposte a sposare extracomunitari che avevano bisogno di un matrimonio per potere restare in Italia, grazie alla complicità di un vigile urbano di Comiso. Le fiamme gialle hanno così eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di tre indagati. Il Gip, su richiesta del sostituto procuratore Santo Fornasier, ha disposto l’obbligo di dimora per l’organizzatrice del raggiro, una 52enne originaria di Pomezia (Roma) e…

Leggi tutto

“Cercare origine Covid anche altrove”, non solo in Cina

Origini del Coronavirus a Wuhan? La Cina insiste nel sostenere come sia necessario “ampliare la prospettiva” e l’area delle ricerche dell’Oms sulla ‘nascita’ della pandemia di Covid. “C’è consenso tra gli scienziati sul fatto che il luogo in cui è stato inizialmente segnalato non sia necessariamente quello in cui il virus è comparso la prima volta”, ha detto durante una conferenza stampa a Pechino l’esperto cinese Liang Wannian, a capo degli scienziati del gigante asiatico che hanno lavorato con i colleghi dell’Oms. “Sulla base di questo – ha aggiunto, secondo…

Leggi tutto

A Trapani Birgi torna la rotta per Amsterdam

Si torna a volare da e per Amsterdamall’aeroportoVincenzo Floriodi Trapani Birgi, dal 29 aprile al 14 ottobre. La tratta effettuata da Corendon, compagnia aerea charter europea, prevista con due frequenze settimanali il lunedì e il giovedì, si aggiunge alle altre 32 rotte operate da 7 diverse compagnie aeree della Summer 2021. E domani, giovedì 1 aprile, si saluterà con un water cannon aereo l’arrivo del primo volo operato dalla compagnia Lumiwingsda Forlì, alle ore 19. Il commento del presidente di Airgest, Salvatore Ombra «Una volta l’aeroporto di Trapani Birgi era…

Leggi tutto

L’Etna non si calma: ancora magma e cenere

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che a partire dalle 23:00 circa UTC di ieri, l’attività stromboliana al Cratere di SE è gradualmente passata a fontana di lava. In base al modello previsionale, la nube di cenere, che ha raggiunto un’altezza di circa 7000 m s.l.m., si disperde in direzione SSO. Contestualmente, dalle ore 00:18 UTC del 01 aprile, si osserva un trabocco lavico dall’orlo orientale del Cratere di SE che si espande nella parte alta della Valle del Bove. Inoltre, prosegue l’attività effusiva dalla bocca attiva…

Leggi tutto

Enna: Dia confisca beni per 5 mln a imprenditore

La Direzione Investigativa Antimafia ha dato esecuzione ad un decreto di confisca emesso dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Caltanissetta nei confronti di Ettore Forno, 53enne di Enna, imprenditore pluripregiudicato gravato da precedenti penali che nel loro complesso ne caratterizzano l’elevata pericolosità sociale. L’odierna confisca, che fa seguito ad un provvedimento di sequestro eseguito nel 2019 su proposta del Direttore della Dia, scaturisce dalle risultanze di un’attività di indagine avviata dalla stessa Dia nel 2010 da cui è emersa la sproporzione tra l’elevato tenore di vita ed il…

Leggi tutto

Ieri boom di contagi Covid in Sicilia, ma c’era un errore… nei calcoli

La Regione inizialmente comunica 2.904 i nuovi casi di Coronavirus in 48 ore, oltre a 21 i morti, nel bollettino del 31 marzo. Poi si corregge: “Sbagliato il calcolo, sono 1.673” E’ boom di nuovi contagi di Coronavirus in Sicilia nel bollettino di ieri, 31 marzo. Ma, dopo la mancata comunicazione dei dati dell’altro ieri seguita all’inchiesta della Procura di Trapani sui dati falsi diffusi dall’assessorato regionale alla Salute, la Regione ha corretto i numeri inizialmente comunicati al ministero della Salute: non 2.904 casi in 24 ore, bensì 1.673 sempre…

Leggi tutto