Spaccio cocaina e hashish nell’Agrigentino: 4 ordinanze custodia cautelare

I Carabinieri della Tenenza di Favara e della Compagnia di Agrigento, durante la notte, hanno eseguito quattro ordinanze di custodia cautelare firmate dal giudice per le indagini preliminari Alessandra Vella su richiesta del pubblico ministero Paola Vetro.

Agli arresti domiciliari sono stati posti i protagonisti di una quotidiana e florida attività di spaccio di cocaina ed hashish nel territorio di Favara.

L’attività d’indagine condotta dalla Tenenza Carabinieri di Favara ha permesso di documentare e riscontrare un sistematico giro di spaccio portato avanti dall’ottobre 2019 a luglio 2020, periodo del lockdown anti-Covid compreso.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.