METEO. Pioggia e temporali dal 9 al 12 marzo

Pioggia, temporali, vento e neve. “Il vortice ciclonico che sta pilotando l’intensa perturbazione in atto su molte regioni italiane, dal Centro inizia a muoversi verso il Sud, seguito da intensi venti” segnala il team del sito www.iLMeteo.it . Gli esperti avvisano che da oggi “piogge forti e temporali dalle regioni centrali (atteso ancora maltempo diffuso sul Lazio e a Roma) si muoveranno verso parte di quelle meridionali (piogge intense soprattutto in Campania, da deboli e moderate su Basilicata e Puglia). La neve scenderà sugli Appennini anche sotto i 1000 metri sui versanti marchigiani, abruzzesi e molisani. Domani, il maltempo si allontanerà velocemente con le piogge che si concentreranno soprattutto sul Salento e sulle coste tirreniche di Calabria e Sicilia, tornerà il sole al Centro. Lo spostamento verso Sud della perturbazione sarà accompagnato dal graduale arrivo di venti di Maestrale che potranno soffiare con raffiche fino a 70-80 km/h su tutti i bacini centro-meridionali nella giornata di domani. Da giovedì avremo un nuovo cambio di circolazione, con i venti che ruoteranno dai quadranti meridionali. Il tempo si ristabilirà su quasi tutte le regioni e le temperature cominceranno a salire, anche sensibilmente”.

nel dettaglio:

Martedì 9. Al nord: cielo poco nuvoloso in pianura, spruzzate di neve sulle Alpi. Al centro: molto instabile con precipitazioni diffuse su Adriatiche e Lazio. Al sud: maltempo in Campania, piogge sparse altrove, meglio in Sicilia.

Mercoledì 10. Al nord: soleggiato. Al centro: ultimi piovaschi sul Molise, sole altrove. Al sud: instabile con precipitazioni sparse, più forti sul basso Tirreno.

Giovedì 11. Al nord: via via più coperto. Al centro: bel tempo. Al sud: ampio soleggiamento.

Venerdì 12 a tratti instabile al Nordest e al Centro.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.