Aumentati in Sicilia casi Covid: +15,4% in una settimana, letalità al 2,7%

In Sicilia, nell’ultima settimana, sono aumentati i nuovi positivi al Covid 19 e gli ingressi in terapia intensiva, con un tasso di letalità (numero di morti su attuali positivi) del 2,7%. Ma è cresciuto anche il numero dei guariti: 6.707 in più rispetto alla settimana precedente, con una percentuale dei guariti sul totale dei positivi dell’88,4%. I dai sono elaborati dall’Ufficio statistica del Comune di Palermo. 

Nella settimana appena conclusa i nuovi casi sono stati 4.419, il 15,4% in più rispetto alla settimana precedente. I tamponi positivi sono pari al 13,3% delle persone testate, in aumento rispetto all’11,8% della settimana precedente. Il numero degli attuali positivi è pari a 14.323, 2.397 in meno rispetto alla settimana precedente e le persone in isolamento domiciliare sono 13.532, 2.408 in meno rispetto a 7 giorni fa.

I ricoverati sono 791, di cui 100 in terapia intensiva dove i ricoverati sono diminuiti di 23 unità ma gli ingressi (41 in una settimana) sono aumentati del 13,9% rispetto ai 36 della settimana precedente. Sono 142.140 i pazienti guariti, 6.707 unità rispetto alla settimana precedente, con una percentuale sul totale dei positivi è pari all’88,4%  (era l’86,6% domenica scorsa). Aumenta invece di 109 unità (4.344) il numero dei morti, con un tasso di letalità (deceduti/totale positivi) pari al 2,7% (come domenica scorsa). I ricoverati complessivamente rappresentano il 5,5% degli attuali positivi (i ricoverati in terapia intensiva lo 0,7%).

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.