Ultime Covid Italia: 258 decessi e 7.351 contagi. In Sicilia 21 vittime.

Sono 7.351 i contagi da Coronavirus in Italia oggi, 15 febbraio, secondo i dati del bollettino della Protezione Civile pubblicato dal ministero della Salute. Da ieri sono stati registrati altri 258 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 179.278 tamponi, l’indice di positività è al 4,1%. IN SICILIA. Altre 21 vittime e 332 nuovi casi nelle ultime 24 ore.

Leggi tutto

Pm di Palermo chiede 20 anni per ex assistente parlamentare

La condanna a venti anni di carcere è stata chiesta, con il rito abbreviato, al termine della requisitoria, dai pm della Dda di Palermo Geri Ferrara e Francesca Dessì per Antonello Nicosia, l’ex collaboratore della parlamentare di Italia Viva Giusi Occhionero. Stessa richiesta per Accursio Dimino, ritenuto dai magistrati il nuovo boss di Sciacca. Nicosia, secondo l’accusa, approfittando del suo ruolo di collaboratore della deputata, sarebbe stato messaggero di boss detenuti. Per altri due indagati, i fratelli Luigi e Paolo Ciaccio, la procura ha chiesto la condanna rispettivamente a due…

Leggi tutto

Crisi Covid: nel 2020 chiuse 273.000 imprese

di Mariangela Pani (AdnKronos) – Tra le criticità che l’agenda del neonato governo Draghi dovrà affrontare c’è sicuramente quella dell’emorragia delle imprese, piegate da lockdown generali e chiusure locali, dalla desertificazione delle città e degli uffici, dalla crisi globale sui mercati internazionali. Gli ultimi dati Istat, relativi ad un’indagine campionaria molto ampia (riferita ad un universo di 1.019.786 imprese di 3 e più addetti che operano nel settore dell’industria e dei servizi) effettuata tra ottobre e novembre, parlano di 73.000 imprese chiuse, vale circa il 7,2% del totale. Se si…

Leggi tutto

Finanziaria all’Ars: manovra da 2,1 miliardi

Due miliardi e 161 milioni di euro. E’ il valore della finanziaria varata dal governo Musumeci e trasmessa durante il weekend agli uffici dell’Ars. Il ddl di stabilità, composto da 72 articoli, dovrà essere approvato da Sala d’Ercole entro il 28 febbraio, termine ultimo indicato dall’accordo siglato con Roma per la spalmatura del disavanzo della Regione da 1,7 miliardi. Il testo è all’esame degli Uffici di presidenza per poi essere inviato alle Commissioni di merito.  “Si potrà realizzare una riqualificazione strutturale con interventi orientati verso la razionalizzazione e la riduzione…

Leggi tutto

Scomparso Urs Jaeggi, teorico del ’68 berlinese

I protagonisti dei suoi racconti e romanzi alla ricerca di un’esistenza meno alienata Il sociologo e scrittore svizzero Urs Jaeggi, influente pensatore marxista indagatore dei temi dell’alienazione sociale, uno dei riferimenti teorici del ’68 berlinese, è morto a Berlino all’età di 89 anni. La notizia della scomparsa, avvenuta il 13 febbraio, è stata riportata dalla stampa tedesca. Era sposato con la psicoanalista austriaca Eva Jaeggi ed era il padre della filosofa tedesca Rahel Jaeggi. Dal 1964 al 1993 Urs Jaeggy è stato professore di sociologia e filosofia sociale nelle università…

Leggi tutto

In Sicilia il via al vaccino anti Covid AstraZeneca

Inizia oggi in Sicilia la nuova fase della campagna di vaccinazione anticovid con AstraZeneca, che interesserà il mondo della scuola e delle università, le forze armate e di polizia, il personale dei “servizi essenziali”. Il terzo vaccino è autorizzato, al momento, solo per il target di cittadini tra i 18 e i 55 anni, circostanza che ha portato il governo centrale ad anticipare alcune categorie vaccinali. In Sicilia le prime dosi verranno inoculate a Palermo, Catania, Messina, Enna, Trapani, Ragusa e Siracusa, per proseguire, a partire da mercoledì, nelle rimanenti…

Leggi tutto

Falso bracciantato agricolo: arrestato imprenditore vicino ai clan dei Nebrodi

I Finanzieri del Comando Provinciale di Messina hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti dell’imprenditore agricolo di 58 anni, risultato vicino ad esponenti della criminalità organizzata operante nell’area dei Nebrodi ed accusato, in concorso con altri, dell’indebita percezione di finanziamenti pubblici e prestazioni assistenziali e previdenziali riconducibili al cosiddetto “falso bracciantato agricolo”, nonché innumerevoli ipotesi di falso. Il provvedimento, spiegano gli inquirenti, è l’evoluzione dell’operazione ‘Ladybug’, dal nome della principale società coinvolta, condotta dalle Fiamme Gialle della Tenenza di Patti e che, nel dicembre scorso, aveva già portato al…

Leggi tutto

Catalogna: gli indipendentisti rafforzano la maggioranza parlamentare

Ha vinto, come forza politica più votata, il Partito dei socialisti di Catalogna (Psc) di Salvador Illa. Ma dalle elezioni di domenica in Catalogna, il fronte indipendentista esce rafforzato. I socialisti hanno conquistato 33 seggi e il 23% dei voti, il miglior risultato dal 2006, sottolinea El País che riporta i dati del voto con il 99,79% delle schede scrutinate. E anche Sinistra repubblicana di Catalogna (Erc) ha ottenuto 33 seggi e il 21,3% delle preferenze. Sono 32 poi i seggi conquistati da Uniti per la Catalogna (Junts per Catalunya,…

Leggi tutto

Riciclaggio e truffa alle assicurazioni: a Palermo 16 misure cautelari

Sono 16 le ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Palermo, su richiesta della locale Procura, nei confronti di 16 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata a furto, riciclaggio di auto di lusso e truffa in danno ad assicurazioni commessi tra Palermo e Villabate. Le indagini, condotte dai carabinieri della Compagnia di Misilmeri nell’ambito dell’operazione denominata ‘Dirty Cars’ – a cui per una parte di indagine si è unita la Squadra Mobile – e coordinate da un pool di magistrati sotto la…

Leggi tutto