Suprematisti in Italia, un arresto nella destra radicale, perquisizioni anche a Palermo

In manette un 22enne di Savona, l’accusa è di istigazione razziale aggravata da negazionismo. 12 perquisizioni in tutto il Paese, anche a Palermo

E’ in corso in Liguria ed in altre regioni della Penisola un’operazione antiterrorismo condotta dalla Polizia di Stato in ambienti della destra radicale contigui al terrorismo di matrice suprematista. La persona arrestata dalla Polizia di Stato, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Genova, è un giovane 22enne di Savona; 12 le perquisizioni nei confronti di altrettanti contatti qualificati dell’indagato che hanno interessato, oltre a Savona e Genova, le città di Torino, Cagliari, Forlì-Cesena, Palermo, Perugia, Bologna e Cuneo.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.