L’incantesimo del gesto e l’alchimia del respiro

(Adnkronos)

‘L’Incantesimo del Gesto e L’Alchimia del Respiro’, romanzo d’esordio del direttore d’orchestra Antonio Puccio, esce in self publishing su Amazon.it. Antonio Puccio ha pubblicato il suo primo romanzo, ‘L’Incantesimo del Gesto e l’Alchimia del Respiro’, scegliendo il self publishing di Amazon.

La storia di Sebastian, una sorta di alter ego sospeso tra l’autobiografia e la creatività narrativa, accompagna il lettore in un inevitabile viaggio reale e figurato e, poiché ogni viaggio implica trasformazione e cambiamento, tanto il protagonista quanto il lettore non saranno più gli stessi alla fine del libro. Le figure femminili che Sebastian incontra sul suo cammino, il senso profondo dell’amicizia che resiste al tempo e alla distanza, l’amore per la bellezza e per la verità – tanto nella vita quanto nei rapporti- la valorizzazione del talento che ciascuno a suo modo custodisce e la necessità di un’affinità elettiva basata più sulla sensibilità che sui costrutti culturali rappresentano alcuni dei pilastri del romanzo che, pur parlando di musica, è rivolto a un pubblico ampio e variegato.

Il leitmotiv del libro è un concetto che Puccio ha eletto a paradigma della sua direzione d’orchestra e del suo pensiero artistico, cioè l’eterno conflitto e l’auspicata coincidenza tra significato e significante. Già finalista al premio Nabokov 2020, Puccio, che ha sempre sorpreso pubblico e critica per l’originalità e il carattere del suo personale modo di dirigere, completa il suo profilo di artista con un esordio letterario che sta raccogliendo ampio consenso grazie all’intensità narrativa e alla maturità letteraria dimostrate.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.