Germania, auto contro folla a Treviri: 4 morti e 10 feriti, un arresto

Un’auto ha investito diverse persone in un’area pedonale di Treviri, nella Germania sud-occidentale uccidendo quattro passanti, fra i quali un bambino. Lo ha riferito la polizia della città della Renania-Palatinato. Non sono chiare ancora le dinamiche dell’incidente. Oltre alle due vittime ci sarebbero anche dieci feriti. Secondo un giornale locale però i feriti sarebbero circa trenta.

“Abbiamo arrestato una persona, un veicolo è stato posto sotto sequestro”, ha confermato su Twitter la polizia di Treviri, che in precedenza aveva invitato la popolazione ad evitare il centro della città. Il fermato sarebbe un cittadino tedesco di 51 anni. La polizia non ha fornito al momento alcuna indicazione sul movente. Lo riporta la Bild che, citando testimoni, parla di una Range Rover scura che si è abbattuta sulla folla, e di come al volante dell’auto potrebbe esserci stata una donna. Secondo quanto riferisce inoltre Focus Online, nell’auto ci sarebbero state diverse persone e diversi indizi porterebbero in questa direzione. Gli altri occupanti potrebbero essersi quindi dati alla fuga.

Secondo quanto riferito da una testimone a Focus.de, l’auto viaggiava a 70-80 chilometri l’ora, sembrava un Suv o un fuoristrada. Non ha suonato il clacson e accelerava. Molte persone sono riuscite a mettersi in salvo, saltando di lato, molte altre giacevano a terra immobili.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.