Furti tra Agrigento, Caltanissetta ed Enna. Arrestati cinque rom

Cinque persone tra i 25 e i 60 anni di età, tutte di etnia rom, sono state arrestate dai Carabinieri di Agrigento a seguito delle indagini su 20 furti in ville avvenuti tra le provincie di Agrigento, Caltanissetta ed Enna. La banda aveva la sua base logistica ad Agrigento. Per i loro furti sceglievano con cura ville in zone isolate e poco frequentate.
L’attività investigativa si è protratta per circa un anno. Gli arrestati sono stati tradotti in carcere ad Agrigento, Sciacca e Termini Imerese. Durante gli arresti sono stati rinvenuti oggetti di provenienza furtiva, fra questi tablet, pc, monili e pietre preziose. È già iniziato il lavoro di riconoscimento e restituzione della refurtiva sequestrata ai legittimi proprietari.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.