Variante Covid, Ue convoca riunione d’emergenza

Variante Covid, si muove l’Ue. La presidenza tedesca dell’Unione Europea “ha invitato domani alle 11 i rappresentanti dei Paesi membri ad una riunione d’emergenza del meccanismo di risposta alla crisi (Ipcr) per coordinare la risposta alla nuova variante del coronavirus nel Regno Unito”. Lo ha annunciato su twitter il portavoce della presidenza tedesca, Sebastian Fischer. Oggi l’Eliseo ha riferito di contatti tra Emmanuel Macron, Angela Merkel, Ursula Von der Leyen e Charles Michel. La notizia arriva dopo che alcuni Paesi Ue, compresa l’Italia, hanno adottato lo stop dei collegamenti con…

Leggi tutto

Bollettino Covid Italia: 352 decessi, 15.104 nuovi casi, 24 le vittime in Sicilia

Sono 15.104 i nuovi contagi da coronavirus in Italia resi noti oggi, 20 dicembre, secondo i dati diffusi nel bollettino della Protezione Civile. Da ieri sono stati registrati altri 352 morti che portano il totale a 68.799 dall’inizio dell’emergenza legata all’epidemia. IN SICILIA, Diminuiscono i contagi: sono 792 nelle ultime 24 ore. Sono 24 le vittime, risalgono i ricoveri, sia in regime ordinario (+5) sia in terapia intensiva (+4).

Leggi tutto

Allarme nuova variante Covid: “Stop voli Italia/Gran Bretagna”

Una nuova variante di Covid-19 è stata identificata nel Regno Unito “attraverso la sorveglianza genomica della Public Health England”. A dichiararlo è stato Chris Whitty, Chief Medical Officer del Paese in una nota ufficiale diffusa oggi, dopo che c’era stato un primo annuncio lunedì scorso. “E si ritiene ora che il nuovo ceppo possa circolare più velocemente, vista la rapida diffusione della variante, i dati che emergono da modelli preliminari e i tassi di incidenza in rapido aumento nel Sud-Est” dell’Inghilterra. Londra, Sud-Est ed Est dell’Inghilterra ufficialmente in lockdown per…

Leggi tutto

Consegnato un nuovo treno Pop a Siracusa

Un nuovo treno Pop sui binari di Siracusa. E’ l’ultimo arrivato tra i mezzi acquistati per rafforzare la flotta della Regione siciliana, consegnato stamattina alla stazione centrale di Siracusa. Alla cerimonia, alla presenza, tra gli altri, del presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, dell’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone, del prefetto di Siracusa, Giusi Scaduto, e del direttore della direzione regionale di Trenitalia, Silvio Damagini, ha partecipato anche il deputato regionale di Fratelli d’Italia, Rossana Cannata, che precisa: “Nonostante il periodo emergenziale che stiamo vivendo, il processo di potenziamento e…

Leggi tutto

“I ristoratori non accettano la distinzione tra attività essenziali e non essenziali”

“I ristoratori vogliono poter continuare a lavorare non per mettere a rischio la salute dei cittadini, ma per mettere in sicurezza un patrimonio imprenditoriale e sociale che contribuisce al futuro del Paese e non accettano la fastidiosa distinzione tra attività essenziali e non essenziali”. Lo dichiara il presidente provinciale dei ristoratori della FIPE – Confcommercio di Catania Giovanni Trimboli.  “Tutte le imprese sono essenziali quando producono reddito, occupazione e servizi e tutte le attività sono sicure se garantiscono le giuste regole e attuano i protocolli sanitari loro assegnati, come abbiamo…

Leggi tutto

Pescatori arrivati a Mazara salutati con sirene pescherecci

Sono arrivati al porto di Mazara del Vallo i due pescherecci con i 18 pescatori liberati in Libia dopo oltre 100 giorni di sequestro . Ad accoglierli, il suono delle sirene di tutte le imbarcazioni ormeggiate al porto. Sotto un gazebo, i parenti pronti ad accoglierli. Ultima cena sui pescherecci, ieri sera, prima dell’approdo a Mazara. La cena è stata offerta dalla Marina Militare e dall’equipaggio della nave “Carlo Margottini” che scorta da due giorni i due pescherecci. Insieme con la cena è arrivato anche un biglietto con su scritto…

Leggi tutto

L’America militare e misteriosa in casa nostra (1)

Di Salvo Barbagallo La grave situazione portata dalla Pandemia, vissuta spesso in maniera tragica per le centinaia di vittime che provoca, ha fatto dimenticare, o ha fatto mettere da parte argomenti che – in un modo o in un altro – riguardano la vita della collettività nazionale e isolana. Per fare un esempio: chi parla più dei continui sbarchi di migranti in Sicilia? Sbarchi che proseguono ormai indisturbato dopo l’annullamento delle misure governative prese dal precedente Governo. D’altra parte la vicenda dei pescatori di Mazara del Vallo tenuti per quasi…

Leggi tutto