Batman, prezzo record 1,5 mln dollari per primo albo

Nuovo record mondiale per una copia di “Detective Comics”, il numero 27 del fumetto pubblicato nel 1939 e che contiene la prima apparizione di Batman: è stata venduta all’asta per 1,5 milioni di dollari (1,26 milioni di euro) da Heritage Auctions, casa statunitense specializzata in manoscritti, libri, cimeli e comics. Si tratta della somma più alta mai pagata per un albo con il personaggio creato da Bob Kane e Bill Finger. Il precedente primato per un esemplare di ‘Detective Comics 27’ (all’epoca costava 10 centesimi) era di 1.075.000 dollari ed era stato stabilito dieci anni fa sempre da Heritage Auctions. Per i collezionisti, questo fumetto è storico come ‘Action Comic’ n. 1 che includeva la prima storia di Superman.

“Non sono affatto sorpreso da questo risultato”, ha ammesso Barry Sandoval, vicepresidente di Heritage Auctions, che ha organizzato la vendita ieri sera (giovedì 19 novembre). “Dopo tutto, è una delle copie meglio conservate che si possano vedere oggi e riguarda uno dei fumetti più importanti mai pubblicati. Può essere quasi considerarlo un pezzo da museo”.

Batman è da tempo un’icona della cultura pop. Il personaggio fantastico soprannominato “il cavaliere oscuro”, creato da Bob Kane e Bill Finger, apparve per la prima volta in questo fumetto del 1939. Nato un anno dopo Superman, Batman incarna un lato oscuro degli Stati Uniti. La primissima avventura di Superman rimane il fumetto più costoso del mondo: una copia in ottime condizioni di “Action Comics” n. 1, dove fece la sua prima apparizione nel 1938, ha raggiunto il prezzo record di 3,2 milioni di dollari (2,7 milioni di euro) sul sito internet eBay nel 2014. (AdnKronos)

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.