L’attentatore di Nizza “ospite” in Italia sulla nave quarantena Rhapsody

Era sbarcato a Lampedusa con un gruppo di migranti il killer tunisino indicato come l’attentatore di Nizza che ha ucciso tre persone decapitandone una: si chiama Brahin Aoussaoui, nato il 29 marzo del 1999. Dopo essere sbarcato a Lampedusa, è stato portato in un centro di identificazione pugliese e fotosegnalato in Questura. Giuseppe De Lorenzo su “Il Giornale.it” così ricostruisce la presenza del tunisino in Italia: (…) Ci conferma un’altra fonte di polizia: “È sbarcato dalla nave come altri 800 stranieri. Senza precedenti in Italia per la prima volta. Gli…

Leggi tutto

Sophia Loren: “Torno con un film su tolleranza, perdono, amore”

di Antonella Nesi (AdnKronos) “Questo film porta il messaggio della tolleranza, del perdono, dell’amore. Tutti noi abbiamo diritto di essere visti e ascoltati. Abbiamo il diritto di essere amati e che i nostri sogni si realizzino. Tutti, tutti“. Sophia Lorenè tornata al cinema dopo 10 anni per un motivo preciso: la storia che il figlio Edoardo Ponti, che l’ha diretta, le ha proposto “era la storia giusta, una storia bella, che meritava di essere portata sullo schermo”. ‘La vita davanti a sé’, in arrivo su Netflix il 13 novembre (adattamento…

Leggi tutto

L’attentatore di Nizza proveniva da Lampedusa?

“Secondo quanto riferisce il deputato francese Eric Ciotti l’attentatore di Nizza sarebbe arrivato dalla Tunisia attraverso Lampedusa, quindi tecnicamente di tratta di un immigrato clandestino arrivato a bordo dei barconi organizzati dagli scafisti. Se la notizia fosse confermata sarebbe gravissimo e testimonierebbe che la difesa dei confini è indispensabile anche per difendere l’Italia e l’Europa dal terrorismo. Ci auguriamo che la notizia sia smentita e che l’Italia non debba avere sulla coscienza la terribile responsabilità morale di queste esecuzioni. Il presidente Conte dica subito se quanto comunicato da un parlamentare…

Leggi tutto

Sondaggio: per gradimento Meloni a un passo da Conte

Giorgia Meloni a un passo da Giuseppe Conte nella classifica del gradimento nei confronti dei leader. Secondo il sondaggio di Fabrizio Masia, realizzato per Agorà su Rai Tre, la leader di Fratelli d’Italia sale di un punto rispetto alla settimana scorsa e con il 38% si colloca subito dietro il premier, sceso al 40%, con un crollo di 5 punti rispetto al 22 ottobre). Seguono Salvini e Luca Zaia che ottengono rispettivamente il 33 e il 28 per cento. Cala il leader del Partito democratico Nicola Zingaretti che si ferma…

Leggi tutto

“Necessaria operazione verità”: errori gravi del Governo sull’emergenza

“I sacrifici degli italiani, reclusi per due mesi fra marzo e aprile, sono stati gettati alle ortiche”. “Noi pensiamo che quello che non è stato fatto fra maggio e ottobre debba assolutamente essere fatto ora”. Così inizia e così si chiude un documento redatto da 10 studiosi che lanciano una “operazione verità” ricostruendo 10 errori gravi commessi dalle istituzioni, e innanzitutto dal Governo, nella gestione dell’epidemia. Il documento è sottoscritto da Nicola Casagli, Pierluigi Contucci, Andrea Crisanti, Paolo Gasparini, Francesco Manfredi, Giovanni Orsina, Luca Ricolfi, Stefano Ruffo, Giuseppe Valditara, Claudio…

Leggi tutto

In un incidente stradale perde la vita una giovane di Partanna

Incidente mortale ieri sera sulla statale Castelvetrano-Marinella di Selinunte: per cause ancora non accertate, una ragazza ha perduto il controllo dell’auto e si è schiantata, dopo essersi ribaltati, nella campagna. La giovane è Francesca Cuttone di 27 anni, figlia dell’ex sindaco di Partanna. Francesca Cuttone tornava a casa da Castelvetrano, dove lavorava come contabile in uno studio di consulenza. Sul luogo dell’incidente, su disposizione della Procura di Marsala, si è recato il medico legale Antonino Margiotta.

Leggi tutto

Lockdown e restrizioni in Francia e in Germania

Il Covid corre in Europa. Situazione particolarmente grave in Francia dove, dopo il nuovo record di contagi, il presidente  Emmanuel Macron ha annunciato “lockdown da venerdì fino al primo dicembre” per arginare la diffusione del coronavirus, precisando che “tutto il territorio nazionale è coinvolto” dalla misura. Il presidente ha chiarito che “le scuole resteranno aperte, il lavoro potrà continuare”. Anche la Germania corre ai ripari per cercare di frenare la pandemia. Il governo federale e quello dei Land hanno deciso un serrata per i ristoranti le attività culturali e ricreative…

Leggi tutto

Ancora proteste e scontri, da Genova a Palermo

Non si placa l’ondata di proteste contro le misure anti-Covid. E anche stasera, come già accaduto nei giorni scorsi, si sono registrati disordini e scontri. Lancio di bottiglie, scoppio di petardi, accensione di fumogeni e cariche di alleggerimento da parte delle forze dell’ordine a Genova in piazza De Ferrari, dove alle 18 era stata organizzata una manifestazione, inizialmente pacifica, contro l’ultimo Dpcm. Come riporta il Secolo XIX in 500 tra commercianti, studenti, partite Iva, ma anche esponenti della destra genovese e dei centri sociali, si sono radunati davanti al palazzo…

Leggi tutto

Ospedale Cannizzaro di Catania recluta infermieri

Una procedura speciale di reclutamento di infermieri, da destinare all’assistenza dei malati Covid-19, e’ stata indetta dall’Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania. L’avviso, firmato dal direttore Generale Salvatore Giuffrida, è finalizzato alla costituzione di una graduatoria per l’affidamento di incarichi libero-professionali legati all’emergenza epidemiologica. La domanda in carta semplice dovrà essere inviata esclusivamente alla pec personale@pec.aoec.it e i candidati dovranno garantire un impegno orario di almeno 70 ore mensili. Il bando, pubblicato sull’apposita pagina del sito web istituzionale dedicata ai concorsi, resterà aperto fino al termine dello stato di emergenza, in…

Leggi tutto