M5S perde pezzi, De Lorenzo lascia: “Io scomoda, passo a Leu”

di Antonio Atte  (AdnKronos) Il Movimento 5 Stelle continua a perdere pezzi sia al Senato che alla Camera. A lasciare il gruppo pentastellato a Palazzo Madama è la senatrice Tiziana Drago, da tempo in rotta di collisione col M5S, mentre a Montecitorio l’ultimo addio è di Rina De Lorenzo, che ha deciso di aderire a Liberi e Uguali. “L’annuncio del mio passaggio dal Movimento 5 Stelle a Leu – dice la parlamentare all’Adnkronos – non dovrebbe creare scalpore né generare malumori. Fare parte di un gruppo significa essere parte di un…

Leggi tutto

Coronavirus, 21.994 contagi e 221 morti, 10 vittime in Sicilia

Sono 21.994 i nuovi contagi di coronavirus oggi in Italia. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 221 morti, che portano il totale a 37.700 dall’inizio dell’emergenza. Sono stati eseguiti oltre 174mila tamponi. “La Lombardia ha oltre 5mila casi, è una regione con oltre 11 milioni di abitanti. Molto alta è la Campania con 2761 nuovi casi riportati e il Piemonte con oltre 2400. C’è un lieve incremento nel Lazio e nella Toscana”, ha detto Gianni Rezza, direttore della Prevenzione del ministero della Salute. “Abbiamo un trend dell’epidemia in aumento,…

Leggi tutto

Caso Saguto, domani a Caltanissetta la sentenza per l’ex giudice

Tre anni di processo, decine e decine di testimoni, oltre cento udienze. Domani, all’aula bunker del carcere Malaspina di Caltanissetta, verrà messa la parola fine, almeno in primo grado, nel processo che ha sconquassato l’antimafia siciliana. Il principale imputato è Silvana Saguto, l’ex Presidente della sezione Misure di prevenzione di Palermo, nel frattempo radiata dalla magistratura che, secondo l’accusa “era a capo di un sistema perverso e tentacolare” di gestione dei beni sequestrati. Un sistema che, per i pm sarebbe stato composto da magistrati, avvocati, prefetti, vertici delle forze dell’ordine.…

Leggi tutto

Conte: “Ecco perché ho chiuso, nessuno soffi sul fuoco”

di Salvo Barbagallo L’AdnKronos riporta un intervento sul “Fatto Quotidiano” del premier Giuseppe Conte – che noi proponiamo ai nostri lettori – con il quale intende spiegare le “ragioni” che lo portato a varare il recente Dpcm con la nuova normativa per fronteggiare il diffondersi del Coronavirus. Ecco le motivazioni di Giuseppe Conte, così come riportate da AdnKronos: “Abbiamo appena varato un Dpcm con misure più restrittive, ma necessarie. Quel Dpcm è nato da un lungo confronto tra tutte le forze di maggioranza, rappresentate dai rispettivi capi-delegazione. Queste misure non…

Leggi tutto

Prove di guerra civile: il nemico in casa è solo il Covid?

di Salvo Barbagallo L’attenzione dei mass media sulle forti proteste contro le ultime misure restrittive adottate dal Governo si è appuntata principalmente sulle città di Milano, Torino e Napoli, ma la rabbia della gente è esplosa da un capo all’altro d’Italia, da Trieste fino al cosiddetto “profondo” Sud. I commenti, ovviamente, non potevano e non possono essere che negativi là dove la rabbia si trasforma in violenza, ma è fin troppo facile “condannare” – come qualche intellettuale radical chic fa – stando seduti in poltrona a vedere in tv quanto…

Leggi tutto

Milano, Torino, Napoli: in piazza contro le misure anti-covid

Tensione a Milano, Torino e Napoli nel corso dei cortei contro le misure anti-Covid. MILANO – Nella metropoli lombarda circa un centinaio di manifestanti al grido di ‘libertà libertà’ e ‘vogliamo i soldi’ hanno sfilato lungo corso Buenos Aires, dove hanno esploso dei petardi e hanno lanciato una molotov contro un’auto dei vigili urbani, che però non è stata colpita. Dopo essersi diretti verso Porta Venezia, sono arrivati in piazza della Repubblica. I manifestanti hanno tentato anche un assalto, sventato dalle forze dell’ordine, sotto la sede della Regione Lombardia. Dopo…

Leggi tutto

Sulla Luna c’è più acqua di quanto si ritenesse

Sulla Luna c’è più acqua di quanto si ritenesse fino a oggi, per di più, in forme che la renderebbero (in teoria) più accessibile ad eventuali missioni terrestri. Lo confermano due studi di ricercatori americani apparsi oggi che mostrano prove convincenti della presenza di acqua, ipotesi che fino agli anni Novanta era data per impossibile vista l’assenza di un’atmosfera in grado di proteggerla dall’irradiazione dei raggi solari. Poi una serie di navicelle riscontrarono possibili tracce di ghiaccio in crateri grandi e inaccessibili vicino ai poli lunari, scoperte confermate nel 2009…

Leggi tutto