Quasi 20mila nuovi casi Covid e altri 151 morti

Sono 19.644 nuovi casi di coronavirus in Italia. Lo rende noto il ministero della Salute. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 151 morti, che portano il totale a 37.210 dall’inizio dell’emergenza. Da ieri sono stati eseguiti 177.669 tamponi. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 1.128, con un incremento di 79 unità. In Sicilia 886 nuovi casi, nove le vittime. (Adnkronos)

Leggi tutto

Emergenza, le misure dell’Ordinanza Covid in Sicilia

Firmata dal presidente dell Regione Siciliana, Nello Musumeci l’Ordinanza che contiene le misure di contenimento per evitare il diffondersi del Covid-19 nel territorio isolano. Il documento, è stato condiviso con il ministro della Salute Roberto Speranza. L’Ordinanza è operativa da domani. Queste le norme principali: Circolazione e spostamenti.Per evitare assembramenti, su tutto il territorio regionale, dalle 23 alle 5, sono limitati gli spostamenti con ogni mezzo, a eccezione dei trasferimenti per comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità o d’urgenza, per motivi di salute e per il rientro presso il proprio…

Leggi tutto

Coprifuoco Covid in Sicilia

Sospensione delle lezioni in presenza nelle scuole superiori dell’Isola con il contestuale avvio della didattica a distanza; il dimezzamento dell’utilizzo dei posti passeggeri nei mezzi trasporti pubblico urbano ed extraurbano, ferroviario e marittimo e il divieto di circolazione con ogni mezzo dalle ore 23 alle 5 del giorno successivo. “I provvedimenti che il governatore si accinge a varare, “sono frutto- precisa la nota- del confronto con il Comitato tecnico scientifico siciliano che ha analizzato l’andamento epidemiologico nell’Isola”. La Regione precisa poi che “attualmente in Sicilia non si registrano criticita’ analoghe…

Leggi tutto

Domani torna l’ora solare

Domani 25 ottobre torna l’ora solare. Nei 7 mesi di ora legale l’Italia ha risparmiato complessivamente 400 milioni di kilowattora di elettricità, pari al consumo medio annuo di circa 150mila famiglie, con un beneficio economico per il sistema di 66 milioni di euro, secondo i dati rilevati da Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale. Impatti positivi anche in termini di sostenibilità ambientale, con 205mila tonnellate in meno di CO2 immesse in atmosfera. Il risparmio economico è calcolato considerando il fatto che quest’anno, nel periodo di ora legale,…

Leggi tutto

Arnold Schwarzenegger operato al cuore

“Mi sento da favola”: così Arnold Schwarzenegger ha dato notizie di sé attraverso Twitter, dopo essersi sottoposto al secondo intervento al cuore in due anni. “Grazie al team della Cleveland Clinic, ho una nuova valvola aortica che accompagna la nuova valvola polmonare del mio ultimo intervento”, ha scritto l’attore, politico e produttore cinematografico. “Mi sento meravigliosamente bene e già ho camminato per le strade di Cleveland godendomi la vista delle vostre meravigliose statue. Grazie ad ogni medico ed infermiere del mio team!”, ha aggiunto l’ex interprete di ‘Terminator’ e di…

Leggi tutto

Ciclone freddo in arrivo con maltempo e neve, ecco dove

Era stato anticipato nei giorni scorsi e adesso giungono ulteriori conferme: all’inizio della prossima settimana, un ciclone freddo in discesa direttamente dal Nord Europa, colpirà l’Italia dando il via ad una pericolosa fase di maltempo, con nubifragi e pure neve. Il team del sito iLMeteo.it fa il punto sulla previsione grazie all’ultimo aggiornamento, scoprendo quali saranno le conseguenze e, in particolare, le zone più a rischio. Dando uno sguardo allo scacchiere europeo risulta evidente come già da lunedì 26 ottobre il nostro Paese verrà investito da un profondo ciclone, sospinto…

Leggi tutto

Scontri Napoli, Annunziata a De Magistris in tv: “Perché non va lì?”

“Non sarebbe utile che in questo momento lei ci lasciasse e andasse lì?”. E’ la domanda che Lucia Annunziata ha rivolto al sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, dagli studi del programma di Rai 3 ‘Titolo Quinto’. Il primo cittadino partenopeo era in diretta tv durante gli scontri di ieri a sera a Napoli, dove centinaia di persone sono scese in strada per protestare contro le misure restrittive volute dal governatore campano Vincenzo De Luca. “Sì adesso vado. Posso pure andare, ma non è che posso andare dentro allo scontro…

Leggi tutto