Navi Ong “assaltano” la Sicilia: la Lega denuncerà il Governo

“A 11 giorni dal nostro primo soccorso, abbiamo finalmente un luogo sicuro per le 353 persone a bordo di Sea Watch 4. Ci stiamo dirigendo verso il porto di Palermo, dove le persone saranno trasferite su una nave messa a disposizione dalle autorità per un periodo di quarantena”. Lo scrive su Twitter la stessa Ong. 

I migranti saranno trasferiti sulla nave quarantena ‘Gnv Allegra’. Il trasferimento dovrebbe avvenire al largo di Palermo, dove il traghetto arriverà entro l’alba di domani. Prima di fare salire i migranti saranno effettuate delle ispezioni sanitarie da parte di personale medico e di assistenza della Croce rossa italiana. La nave dovrebbe poi raggiungere Lampedusa.

La Lega denuncerà il governo per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina se permetterà lo sbarco di questi altri 353 clandestini a bordo dell’ennesima nave straniera illegale”, ha annunciato su Facebook il leader della Lega Matteo Salvini, postando un’immagine della nave Sea Watch con la comandante Carola Rackete. “Stanno arrivando a Palermo altri 353 clandestini, a bordo di quella nave gestita da tal Carola. Se qualcuno a Savona ama i clandestini portateli a casa vostra e pagateveli voi. Prima vengono gli italiani in difficoltà e se poi avanza qualcosa…”, ha rimarcato Salvini in comizio a Savona. (AdnKronos)

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.