Altri tre morti per incendi che devastano la California

La California continua a bruciare, mentre in un incendio nel nord dello Stato, nella contea di Butte, tre persone sono morte a causa delle fiamme. Sono oltre 14 mila i vigili del fuoco che attualmente stanno lavorando per contenere e domare i 28 principali incendi in corso.

Finora è stato calcolato che siano andati distrutti quasi 10 mila chilometri quadrati di vegetazione. I tre morti di cui è stata data notizia dalle autorità portano a 11 il totale delle vittime degli incendi di quest’anno, compresi due vigili del fuoco. (AdnKronos)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.