Viadotto Himera inaugurato, dal pomeriggio si torna a transitare regolarmente

Il ponte sarà riaperto al traffico nel pomeriggio, alle 17. Stamane, alla presenza del ministro Paola De Micheli l’inaugurazione ufficiale del nuovo viadotto Himera a 5 anni, 1938 giorni, dal cedimento di alcuni piloni a causa di una frana. Polemicamente assente la Regione Siciliana.

Da mesi tra Regione siciliana e Anas è in corso una dura polemica proprio sulla gestione dei tanti cantieri aperti nell’Isola. Nei mesi scorsi Musumeci aveva persino presentato una diffida nei confronti di Anas.

Il nuovo viadotto, che ha comportato un investimento complessivo di 12,5 milioni, è stato realizzato in acciaio, con tre campate di grande luce per uno sviluppo complessivo di 270 metri. La campata centrale, volutamente progettata con una luce di 130 metri, consente di scavalcare la frana che interessa l’area, mentre le due pile e le relative fondazioni sono state posizionate ai margini della stessa e dimensionate per resistere al complesso quadro geomorfologico esistente sui versanti.   Nel video, i tecnici Anas illustrano il complesso iter che per la realizzazione del viadotto e, in particolare, l’accelerazione impressa al termine del periodo di lockdown per portare a termine le ultime operazioni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.