Gela: operaio travolto e ucciso da escavatore

Tragedia nella mattinata a Gela quando un operaio che lavorava alla diga Comunelli è stato travolto da un escavatore che l’uomo stava manovrando.

L’uomo è stato schiacciato dal mezzo e i soccorritori giunti sul posto non hanno potuto far altro che costatarne l’avvenuto decesso. La Procura ha aperto un fascicolo per accertare eventuali responsabilità.

La vittima è un 56 enne di Favara, Giovanni Cusumano. Lavorava per una azienda incaricata di installare sistemi di monitoraggio nella diga.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.