Oltre 700 dipendenti di un mattatoio in Germania positivi a Covid, interviene Esercito

È salito a 730 il numero dei casi positivi di coronavirus registrati dall’inizio della settimana tra i dipendenti di un mattatoio nella città tedesca di Guetersloh, nel Nord Reno-Westfalia. Le autorità, a seguito dello scoppio del focolaio, hanno messo preventivamente in quarantena circa 7mila persone, tra cui tutti i lavoratori dell’impianto, che ha temporaneamente sospeso la lavorazione, mentre tutte le scuole e i centri ricreativi della zona sono stati chiusi. Le autorità locali hanno inoltre chiesto, e ottenuto, l’intervento dei militari per effettuare tamponi a tappeto. (Adnkronos)

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.