Lions donano frigo armadio a Casa della Mercede

La generosità di un popolo si vede nei momenti di difficoltà.

Catania con i suoi Lions, tanto impegnati quanto generosi, stanno dimostrando di avere un gran cuore. La solidarietà da parte dei nostri Soci Catanesi è davvero tanta.

La pandemia da CoronaVirus ha indebolito un tessuto sociale già particolarmente provato. I disoccupati, i lavoratori si vedono costretti a rivolgersi, giustamente, anche alle tante iniziative che spontaneamente si stanno moltiplicando sul territorio catanese per offrire un supporto pratico e materiale a chi l’emergenza pandemica ha messo più in difficoltà. Noi Lions siciliani, convinti che soltanto attraverso la solidarietà e la reciprocità, anche attivando rete e collaborazioni con il tessuto produttivo del territorio con una visione di responsabilità civile e sociale, si costruisce una società sana in cui non si lascia indietro nessuno, ci siamo mobilitati con un importante ventaglio di iniziative fondamentali che hanno registrato interventi a favore della Protezione civile della Sicilia, di reparti ospedalieri con donazioni di ventilatori e DPI, con donazioni al Banco Alimentare con il quale è stato anche siglato un protocollo di intesa di collaborazione, senza dimenticarsi di sostenere i più deboli (nuovi poveri, senza tetto, immigrati) sostenendo la Casa della Mercede in Via Antonio di Sangiuliano n. 58, la quale dai Lions della V Circoscrizione e in particolare dai Clubs della Zona 14 ha beneficiato di una grande gara di solidarietà.

La Casa della Mercede, può garantire meglio assistenza, anche grazie ai Lions che hanno donato non solo beni di prima necessità (Alimenti, prodotti per l’igiene) e denaro ma anche strumenti indispensabili, come attrezzature per la conservazione del cibo (Congelatore e Armadio Frigo) fondamentali per l’attività assistenziale.

In particolare per il Frigo Armadio i Lions Clubs della Zona 14 – Catania Gioeni, Catania Est, Catania Porto Ulisse e Catania Val Dirillo – con il suo Presidente di Zona ringraziano sentitamente la Società “CAMUTI – Soluzioni per Ristorazione”, che opera con quindicennale esperienza sull’intero territorio nazionale per la realizzazione su misura di spazi espositivi per esercizi commerciali e locali pubblici e che, con grande generosità, lo ha voluto donare, seppur nel difficile momento storico, confermando l’importante ruolo sociale svolto e testimoniando il grande valore della nostra realtà imprenditoriale.  I Lions ci sono e non dimenticano chi ha bisogno.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.