Fuga contromano in circonvallazione: arrestati dai Carabinieri

Due criminali a bordo di un’automobile Smart Four Four, nella serata di giovedì in via Capo Passero (nella zona di San Giovanni Galermo), dopo aver incrociato una gazzella dei Carabinieri che svolgeva una normale operazione di controllo hanno accelerato improvvisamente tamponando l’auto (e ferendo lievemente alla mano uno dei militari) per poi darsi a una precipitosa quanto pericolosa fuga, durante la quale hanno speronato altre due pattuglie dei Carabinieri e tentato di investire alcuni Carabinieri scesi dalle auto poste appositamente di traverso. Proseguendo la folle corsa hanno gettato un involucro contenente stupefacenti, giungendo poi a percorrere contromano un tratto della vicina circonvallazione dove però sono stati letteralmente “chiusi” da altre gazzelle sopraggiunte in supporto ai colleghi.

Per i due criminali, bloccati all’altezza della zona Cibali, Fabio Privitera di 27 anni e Michael Sanders Giunta Ramirez, colombiano di 37 anni sono quindi scattate le manette con le accuse di detenzione e spaccio di droga, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate e danneggiamento. Avendo riportato essi stessi alcune lievi ferite i due sono stati medicati dal personale del 118.

In sede di convalida il magistrato ha relegato i due criminali agli arresti domiciliari.

Foto: lasiciliaweb.it

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.