Follia in provincia di Lecco: “non rivedrai i tuoi bambini”. Padre uccide i piccoli e si suicida

Un dramma della follia nella notte si è verificato a Margno, località in provincia di Lecco. Un uomo di 45 anni, Mario Bressi, ha ucciso i due figli, gemelli di 12 anni, un maschio e una femmina, per poi suicidarsi lanciandosi da un ponte poco distante dalla casa di villeggiatura, il Ponte della Vittoria di Cremeno.

Poco prima di uccidere i bambini, già nella notte, aveva inviato una email alla mamma dei bambini affinché fosse proprio lei a scoprirne i cadaveri quando in mattinata avrebbe controllato le email.

Così è stato, la donna con una sorella si è precipitata sul posto avendo poco dopo un malore.

Altri particolari sul quotidiano locale Valsassinanews.com

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.