Domenica tragica sulle rive palermitane, il giallo di Balestrate

Quella del 21 giugno è stata una domenica tragica sulle rive del mare nella zona del palermitano. Un 55 enne infatti è morto, travolto dalle onde. L’uomo è stato portato a riva dal personale di salvataggio del lido Poseidon di Cefalù aiutato da alcuni bagnanti, ma per Santo Durante di Santa Flavia, non c’è stato nulla da fare malgrado tanti tentativi di rianimazione portati sia dal personale del lido sia dal 118 che si è recato subito sul posto.

È giallo invece intorno alla scomparsa di una ragazza fra le onde del mare antistante Balestrate. L’allarme è scattato dopo il salvataggio di un giovane: ai soccorritori ha raccontato che insieme a lui c’era anche un’amica, travolta dalle onde. Immediata è scattata la macchina dei soccorsi e un elicottero si è alzato in volo per perlustrare la zona, mentre le motovedette della Capitaneria di porto hanno passato al setaccio lo specchio di mare. Le ricerche, andate avanti per ore, non hanno, però, dato alcun esito e anche del ragazzo soccorso si sono perse le tracce: si è allontanato subito dopo essere stato portato in salvo.

La ragazza che risulterebbe dispersa potrebbe essere la seconda vittima in una domenica già segnata da una tragedia. Ma appunto questo resta un giallo al momento.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.