Fase 2, Musumeci: “In Sicilia mascherina anche in pubblico, forse sanzioni”

Esorto i siciliani a portare la mascherina anche uscendo da casa, nei luoghi pubblici. Noi al momento non abbiamo posto sanzioni, ma oggi ho visto tanta gente senza mascherine all’esterno e ciò non toglie che tra qualche giorno metteremo sanzioni“. Lo ha detto il governatore siciliano Nello Musumeci intervenendo a Omnibus su La7.

Musumeci ha sottolineato che “è sotto gli occhi di tutti che l’Italia non è omogenea dal punto di vista delle esigenze territoriali e dal punto di vista del dato epidemiologico, il Mezzogiorno se l’è passata meglio per una serie di contingenze ma anche per il senso di responsabilità degli abitanti e per le misure sane e lungimiranti di chi governa”. “La riapertura è chiaro che rappresenta innanzitutto una molla psicologica – dice – Qui siamo nel deserto dell’economia e ognuno spera di guardare avanti con un minimo di prospettiva”.

“Tra due settimane sarà necessario verificare se il dato epidemiologico, che in Sicilia è al momento pressoché a zero, dovesse subire delle variazioni. A quel punto si deve subito intervenire senza chiederlo a Roma, ma non c’è dubbio che oggi in Sicilia respiro un’aria nuova. E’ tornato il sorriso sulla bocca delle gente”. (Adnkronos)

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.