Uccide moglie e si suicida, corpi trovati in casa dal figlio

Omicidio-suicidio in un appartamento in via J.F. Kennedy a Carnago, in provincia di Varese. Le indagini sono in corso e i carabinieri ancora sul posto per i rilievi ma, da una rima ricostruzione della dinamica, sembrerebbe che l’uomo, G.P.P. di 63 anni, abbia ucciso la moglie, D.M.M. di 62, con un coltello da cucina trovato sul posto e con il quale si sarebbe poi tolto la vita.
A trovare i due corpi in casa, il figlio dei due pensionati, che, preoccupato non sentendoli da ieri, li ha raggiunti nella loro abitazione stamattina. Sconosciuto, ancora, il movente ma l’uomo era in cura per depressione. (Adnkronos)

Foto: Varesenews.it

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.