#Explorers – A casa

di Giuseppe Proiti

 

Al tempo del Coronavirus cambiano il modo d’incontrarsi, di comunicare e quindi di fare televisione. Così alcuni ragazzi protagonisti delle puntate del magazine #Explorers non si sono arresi e hanno realizzato in questi giorni di quarantena una puntata speciale che andrà in onda su RAI GULP venerdì 10 aprile alle ore 18 (in replica sabato 11 aprile, alle 14.10 e disponibile su RaiPlay).

I ragazzi, diretti dalla regista Francesca Ballerini, racconteranno come passano il tempo e come continuano a coltivare le proprie passioni. Saranno connessi grazie alla rete e si scambieranno informazioni e video, perché anche in un momento così difficile in cui bisogna “stare a casa” è possibile trascorrere il tempo in modo costruttivo e divertirsi.

Il giovane percussionista Tommy Miglietta, che lo scorso ottobre era stato protagonista della prima puntata girata a Lecce, si collegherà con i suoi coetanei sparsi per l’Italia per sapere cosa stanno facendo in questo periodo che vede tanti giovani costretti a stare in casa per via dell’emergenza nazionale.

Partiamo dalle dodicenni catanesi Aurora e Giada Anfuso. Loro hanno un’unica passione: ballare ed essere come le gemelle Kessler, storiche soubrette del varietà televisivo italiano degli anni ’60. E sulle orme delle famose sorelle hanno partecipato a trasmissioni come “Ballando on the Road”, “I Soliti Ignoti”,“Sabato Italiano” e da ultimo ad “Explorers” con una spettacolare puntata sulla città di Catania.
Nel corso della puntata interverranno anche Benedetta Matera, una delle protagoniste della quarta edizione de “Il Collegio”, il coro pop di bambini Filling The Music e la blogger Kiara Emanuele.

Oltre a Tommy Miglietta ci saranno Le Giorgie (Milano), Marta Viola (Torino), Sofia Piccirillo (Napoli), Mirko Corpo (Napoli), Alpha Kids (Fiumicino), Tancredi Mazzei (Wahsington), Morgan Icardi (Torino), Giuseppe Bertolotti (Catanzaro), Valerio e Mirko Lucia (Porto Empedocle), Sofia Del Baldo (Pesaro).

I ragazzi possono interagire attraverso Instagram (@rai_gulp), Facebook (https://www.facebook.com/RaiGulp/) e Twitter (@RaiGulp).

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.