Continuano a calare i contagi anche se si registrano 534 morti in 24 ore. Positiva la situazione siciliana

Sono 534 i morti in Italia per Coronavirus nelle ultime 24 ore, per un totale di 24.648 decessi dall’inizio dell’emergenza. I dati forniti dalla Protezione Civile confermano però che la situazione dei contagi e negli ospedali italiani continua a migliorare.

In questo senso, spicca per il secondo giorno consecutivo la diminuzione dei casi attualmente positivi. Se ieri la riduzione del numero dei malati era stata di 20 unità rispetto al giorno precedente, oggi si registrano ben 528 contagiati in meno. Il totale degli attualmente positivi scende così a 107.709. Cala in maniera significativa anche il numero delle persone ricoverate con sintomi: sono 24.134, con un decremento di 772 unità nelle ultime 24 ore. E continua a scendere il numero dei pazienti in terapia intensiva, 102 in meno rispetto a ieri per un totale di 2.471. In isolamento domiciliare 81.104 persone.

I guariti sono in tutto 51.600, di cui 2.723 nelle ultime 24 ore (nuovo record). Dall’inizio dell’emergenza i casi totali sono 183.957 (+2.729). In tutto, sono stati eseguiti 1.450.150 tamponi.

Sicilia

 

Questo il quadro riepilogativo della situazione nell’Isola, aggiornato alle ore 17 di oggi (martedì 21 aprile), in merito all’emergenza Coronavirus, così come comunicato dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.

Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 55.093 (+3.720 rispetto a ieri).
Di questi sono risultati positivi 2.835 (+76, ma su quasi quattromila tamponi processati), mentre attualmente sono ancora contagiate 2.259 persone (+49), 370 sono guarite (+24) e 206 decedute (+3).

Degli attuali 2.259 positivi, 551 pazienti (-14) sono ricoverati – di cui 37 in terapia intensiva (-2) – mentre 1.708 (+63) sono in isolamento domiciliare. In tutte le province il numero dei ricoverati diminuisce o resta stabile.

Questi i casi di coronavirus riscontrati nelle varie province dell’Isola, aggiornati alle ore 17 di oggi (martedì 21 aprile), così come segnalati dalla Regione Siciliana all’Unità di crisi nazionale.

Questa la divisione degli attuali positivi nelle varie province: Agrigento, 129 (0 ricoverati, 2 guariti e 1 deceduto); Caltanissetta, 113 (16, 15, 10); Catania, 664 (99, 114, 73); Enna, 319 (172, 33, 25); Messina, 412 (123, 59, 42); Palermo, 349 (70, 46, 27); Ragusa, 58 (4, 6, 6); Siracusa, 103 (60, 77, 17); Trapani, 112 (7, 18, 5).

Il prossimo aggiornamento regionale avverrà domani. Lo comunica la presidenza della Regione Siciliana.

 

 

Foto copertina: la dottoressa Annalisa Malara, medico anestesista originaria di Cremona
Per prima ha scoperto il Covid in Italia all'ospedale di Codogno

 

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.