Atterrato a Punta Raisi cargo dalla Cina con quaranta tonnellate di DPI

Un aereo cargo, un Boeing 777 della Ethiopian Airlines, appositamente noleggiato dalla Regione Siciliana è atterrato a Punta Raisi proveniente dalla Cina con a bordo 40 tonnellate di materiali (mascherine chirurgiche, guanti, occhiali protettivi, camici, copricapo e gambali, per diversi milioni di pezzi). Il volo, il primo di diversi che dovrebbero succedersi, è stato possibile grazie alla sinergia con la Upmc-Ismett (colosso multinazionale che da tempo ha avviato collaborazioni con il Paese asiatico).

Tutto il materiale è stato preso in carico dalla Protezione Civile regionale che sta provvedendo a smistarlo alla aziende sanitarie regionali. Con i prossimi carichi previsti giungeranno in Sicilia anche attrezzature ospedaliere destinate ai reparti di terapia intensiva e ai Covid-Hospital dell’isola.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.