Superati 1.100 morti in Spagna, oltre 31 mila denunce per inosservanza obblighi

È salito a 21.828 il numero dei contagi da coronavirus in Spagna mentre i morti sono 1.117. Lo ha reso noto il ministero della Sanità di Madrid secondo quanto riporta il sito di ‘El Pais’. Ieri il bilancio dell’epidemia di Covid-19 nel Paese era di 19.980 contagi e 1.002 decessi. Secondo le autorità spagnole, 1.141 persone sono attualmente ricoverate in terapia intensiva, mentre tra i contagiati si contano 157 membri della Polizia e della Guardia Civil. Inoltre, risultano guarite 1.585 persone che avevano contratto il virus.

Fernando Simon, direttore del Centro per il coordinamento delle emergenze sanitarie, ha avvertito che “è molto probabile che i dati sottostimino la realtà” e che “giorni difficili e duri stanno arrivando”. Il ministero dell’Interno spagnolo ha comunicato che 31 mila persone sono state denunciate e 315 arrestate per essersi spostate nel Paese senza una valida giustificazione. (Adnkronos)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.