Terremoto in Turchia: si scava fra le macerie già 21 morti

Violenta scossa di terremoto questa sera in Turchia. La scossa è stata avvertita intensamente in Turchia, Siria, Georgia e Armenia. La magnitudo definitiva è 6.7 della scala Richter, inizialmente data per 6.8.

Sono già 21 le vittime accertate, oltre 1000 i feriti.  La città più colpita sarebbe Elâzığ Merkez nella Provincia di Elâzığ, Turchia, 40 km dall’epicentro e a circa 550 Km dalla capitale Ankara. Molti gli edifici crollati e tanti i dispersi. Il bilancio sarebbe pertanto destinato a salire tragicamente.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.