La siracusana Lucia Azzolina è il nuovo ministro per l’Istruzione

Lucia Azzolina, 37 anni, siciliana di Floridia (provincia di Siracusa) è il nuovo ministro della Pubblica Istruzione incaricata dal premier Giuseppe Conte per sostituire il dimissionario Lorenzo Fioramonti. Classe 1982, segno zodiacale vergine (25 agosto), in quota Movimento 5 Stelle, docente e sindacalista, già sottosegretario allo stesso Ministero, di cui dovrebbe quindi conoscere le dinamiche, con lo stesso governo Conte-bis.

Ha conseguito la laurea triennale e la specialistica in storia della filosofia a Catania ed è abilitata in queste materie all’insegnamento. Si è iscritta poi alla facoltà di giurisprudenza dell’Università di Pavia dove si si è laureata nel dicembre del 2013,

Nel 2018 ottiene il maggior numero di voti tra le donne candidate alle parlamentarie per Novara-Biella-Vercelli-Verbania e parte della provincia di Alessandria. Il 19 marzo 2018 è eletta deputato nella XVIII legislatura.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.