Consultazione fatture elettroniche. Si aderisce entro il 31 ottobre

Inserzione pubblicitaria informativa a cura del

Dott. Mirco Arcangeli Commercialista

Catania – Milano

Entro il 31 ottobre prossimo si potrà aderire online al servizio di consultazione delle fatture elettroniche e, conseguentemente,  dal prossimo 1°novembre, si potranno visualizzare e scaricare le fatture elettroniche ricevute a partire dal 1° gennaio di quest’anno. Senza adesione questi documenti non potranno più essere consultati, visualizzati e scaricati.

Chi non aderisce entro tale data potrà visualizzare solo le fatture elettroniche ricevute, solo dopo l’eventuale consenso al servizio di consultazione, e se ciò avverrà dopo il 31 ottobre, sarà solo a partire dalla data di consenso che potrà procedere alla consultazione.

Infatti l’intervento del Garante per la protezione dei dati personali, ha determinato che le fatture elettroniche non potranno stare a disposizione di una consultazione se non con una adesione esplicitata.

Quindi vengono a crearsi due periodi, quello dal giorno 1.1.2019 al 31.10.2019  e quello dal giorno 1.11.2019 in poi.

Per consultare le Fatture Elettroniche del primo periodo occorre effettuare adesione online entro il 31.10.19, e questo vale anche per la consultazione del periodo successivo.

Diversamente come già scritto la consultazione permetterà di vedere solo i documenti dal giorno dell’adesione in poi.

Da ultimo occorre considerare che data la mole dei documenti che vengono gestiti dal Sistema Di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate (oltre 1 miliardo nei primi sei mesi), questi non potranno restare a disposizione in eterno.  Infatti i file sono tenute a disposizione nell’area di consultazione fino al 31 dicembre del secondo anno successivo a quello di ricezione delle fatture da parte del Sistema di Interscambio. Pertanto, se si intende archiviare una copia delle fatture sui propri dispositivi per una gestione rapida delle stesse, si suggerisce di effettuare il download dei file.

Quindi per vedere le proprie e-fatture serve effettuare l’adesione on line, disponibile sul sito dell’Agenzia, a mezzo Fisconline, ovvero attraverso il commercialista a mezzo Entratel. Box “Adesione al servizio di consultazione e acquisizione delle fatture elettroniche”. Per esprimere il proprio assenso occorre selezionare “Aderisci”. In questo modo, a partire dal 1° novembre, sarà possibile consultare ed effettuare il download delle fatture elettroniche, relative agli acquisti effettuati a partire dal 1°gennaio di quest’anno.

In  caso di mancata adesione, l’Agenzia delle Entrate cancellerà tutti i files delle fatture elettroniche memorizzati durante il periodo transitorio entro il termine di 60 giorni e i dati relativi alle fatture elettroniche emesse dai contribuenti verranno conservati solo per le normali attività istituzionali e controlli automatizzati (fino al decorso dei termini per gli eventuali accertamenti).

 

Dott. Mirco Arcangeli

Commercialista in Catania e Milano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.