Attacco al centro commerciale: 5 feriti a Manchester

[Adnkronos]

 

Cinque persone sono state ferite in un attacco compiuto con un pugnale in un centro commerciale di Manchester. Secondo quanto riportano i media locali, un uomo sulla quarantina è stato arrestato, la struttura è stata evacuata e i tram della zona sono stati bloccati. Quattro i feriti ricoverati, tra i quali una persona in gravi condizioni. Tra i feriti vi sono due donne, una appena 19enne, che sono in condizioni stabili, ed un uomo di 50 anni.

Manchester, le drammatiche immagini /Video

È la polizia antiterrorismo a guidare l’indagine sull’attacco. Secondo quanto si legge sul sito del ‘Manchester Evening News’, le forze dell’ordine hanno detto che, “in queste prime fasi dell’inchiesta, ci manteniamo aperti sul possibile movente di questo attacco terribile”. “Data il luogo dell’attacco e la sua natura, i funzionari dell’anti-terrorismo stanno guidando l’inchiesta”, continua la dichiarazione della polizia, mentre si sta interrogando il sospetto.

Nella foto e immagini, che stanno circolando sulla Rete, si vede un agente, che blocca a terra il sospetto con un Taser. Vi è anche una massiccia presenza di mezzi della polizia e ambulanze all’esterno dell’Arndale shopping centre. Testimoni raccontano di un “uomo che correva per il centro armato di coltello, aggredendo le persone”.

Boris Johnson si è detto “scioccato dall’attacco di Manchester”. “I miei pensieri vanno ai feriti ed alle altre persone coinvolte”, ha scritto in un tweet il premier britannico ringraziando poi “gli eccellenti servizi di emergenza che sono intervenuti ed ora stanno indagando sull’accaduto”.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.