Arrestato il convivente della donna scomparsa a Salemi lo scorso gennaio

Di Angela Stefani, 48 anni, bolognese residente a Salemi (Tp) non si hanno notizie dallo scorso 21 gennaio, la denuncia di scomparsa fu fatta dall’ex marito Rosario Scianna allarmato dal fatto che la donna risultasse irraggiungibile anche per i propri figli. Si occupò del caso anche la trasmissione “Chi l’ha visto”. Subito fu sospettato il convivente, Vincenzo Caradonna, 47 anni, che si diceva in giro per il paese che “la picchiava” e che della scomparsa invece non sembrava per nulla preoccupato.

Oggi la svolta: i Carabinieri di Mazara del Vallo hanno arrestato proprio Vincenzo Caradonna. Pesanti per lui le accuse: omicidio volontario, distruzione e occultamento di cadavere, e detenzione di ordigni esplosivi.

In questi mesi sono stati ispezionati terreni e abitazioni di sua proprietà e sono state effettuate ricerche nei pozzi e nei laghetti dei dintorni di Salemi, di Angela Stefani però sembra sparita ogni traccia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.