35 feriti a Roma a seguito di un bus Atac finito contro un albero sulla Cassia

[Adnkronos]

 

Momenti di paura a Roma dove questa mattina un autobus è uscito di strada finendo contro un albero in via Cassia, all’incrocio con via Oriolo. Il bilancio è di 35 passeggeri rimasti feriti. Ancora tutta da chiarire la dinamica dell’accaduto. A chiamare i soccorsi sono stati passeggeri e passanti. Sul posto, oltre alle ambulanze, anche i Vigili del fuoco e polizia locale del Gruppo Cassia.

A quanto si apprende dal 118 in totale 29 persone sono state trasportate in diversi ospedali della Capitale mentre sei persone in codice verde vengono valutate sul posto. Il 118 sta decidendo se trasportarle in ospedale. Quanto ai pazienti a cui è stato assegnato il codice rosso, si tratta di quelli che si trovavano nella parte anteriore. Nessuno di loro è in pericolo di vita e non hanno compromissione di parametri vitali.

A seguito dell’incidente Atac ha avviato un’indagine interna, riferisce l’azienda in una nota Atac, precisando che “Atac sta accertando i fatti accaduti, anche ai fini dell’individuazione di eventuali profili di responsabilità, e si scusa con i passeggeri coinvolti”.

L’assessore capitolino ai Trasporti, Pietro Calabrese, si è attivato sin da subito e ha chiesto ad Atac dettagli su quanto accaduto e al momento si sta recando in via Cassia. “La nostra prima preoccupazione è che sia data massima assistenza possibile alle persone coinvolte”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.