Una donna torinese di 63 anni muore durante immersione nel mare di Taormina

Liliana Cavallaro, 63 anni, residente a Torino è morta sabato 31 agosto durante un’immersione subacquea nel mare intorno Isolabella. La causa del decesso sarebbe stato un improvviso malore.

La donna, che non era la prima volta che veniva in vacanza a Taormina dove aveva anche parenti, conosceva bene l’ambiente subacqueo e si era immersa insieme a un gruppo di amici. Durante la risalita però avrebbe avuto un malore che non le ha lasciato scampo. Immediatamente trasportata al pronto soccorso dell’ospedale San Vincenzo di contrada Sirina la donna è giunta però cadavere. La salma è già stata restituita ai familiari per le esequie.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.