Senza patente investe e uccide una turista appena arrivata a Lampedusa

Una donna di 49 anni di Pinerolo (Torino), Fulvia Morando, appena arrivata a Lampedusa per una breve vacanza nell’isola è stata investita nella tarda serata di ieri intorno alle 23. L’investitore subito averla investita, scagliandone contro un palo il corpo, ha accelerato ed è fuggito via. L’incidente in contrada Terranova, prontamente soccorsa è comunque giunta già cadavere al poliambulatorio.

Poco dopo i Carabinieri hanno rintracciato un 23 enne palermitano ma residente a Lampedusa con l’accusa di omicidio stradale. Il giovane alla guida di un Suzuki Santana era senza patente, mai conseguita. Il giudice lo ha assegnato agli arresti domiciliari.

La donna insieme al marito era appena uscita per la prima dal residence dove alloggiavano e dove erano giunti da poco più di un’ora, erano infatti scesi dal volo proveniente da Torino alle 21

A bordo del fuoristrada ‘assassino’ anche alcuni amici dell’investitore fuggiti poi con lui e per i quali sembra non sia scattata alcuna denuncia.

Diffusasi la tragica notizia diverse persone si sono recate al Pronto Soccorso in visita per portare solidarietà al marito in lacrime, disperato e solo in sala d’attesa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.