La nave Eleonore viola il divieto ed entra in porto a Pozzallo

Scortata dalle motovedette della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza la nave Eleonore della Ong Lifeline entra in porto a Pozzallo, tra un’ora circa iniziano le operazioni di sbarco dei migranti a bordo. La forzatura del blocco già in mattinata a seguito delle avverse condizioni meteo del mare.

La GdF ha già notificato il sequestro amministrativo della nave.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.