Alabama: 14 enne fa strage in famiglia

Un 14 enne la notte scorsa ha sterminato la sua famiglia, poi ha chiamato la polizia e ha confessato l’orrore avvenuto in un’abitazione di Elkmont nel nord dello Stato dell’Alabama. Nella strage ha ucciso con una pistola calibro 9, che nascondeva in tasca, il padre, la matrigna e i tre fratelli. Tre persone sono morte sul colpo mentre le altre due, trovate in condizioni gravissime dalla Polizia sono decedute dopo esser state trasportate in elicottero in ospedale.

Ignoti i motivi del folle gesto, la pistola non sarebbe stata ancora ritrovata e il giovane starebbe collaborando con le autorità per cercare di trovarla, dice infatti di averla gettata nelle vicinanze.

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.