A Lampedusa arrivano in 78, al largo la Mediterranea attende: donne bambini e malati possono sbarcare

A Lampedusa ieri è approdata una barca bimotore con 78 migranti originari di Siria e Bangladesh partiti, secondo le loro dichiarazioni, lunedì dalla Libia. Sono in corso le operazioni di identificazione all’hotspot isolano. Si tratta di 64 uomini, 3 donne, 1 bambino e 10 minori non accompagnati.

Intanto al largo la Mare Jonio della Ong Mediterranea Saving Human attende mentre il mare è agitato e già dalle prime ore del giorno imperversa la perturbazione temporalesca. A bordo un centinaio di migranti fra cui 22 bambini. Il Viminale conferma il divieto di ingresso ma dichiara che donne, bambini e malati possono sbarcare eventualmente con ausilio dei mezzi della Marina Militare precisando anche “pre-ordinatamente si provoca lo stato di necessità a bordo per sbarcare in Italia”.

Potrebbero interessarti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.